I nostri servizi

Scopri cosa possiamo fare per te e per la tua bocca.

CHIRURGIA ORALE

La chirurgia orale è una branca della chirurgia maxillo-facciale che si occupa naturalmente del cavo orale.Le principali operazioni della chirurgia odontostomatologica sono:

  • l’Estrazione di denti, inclusi o parzialmente inclusi;
  • Apicectomie, cioè rimozione chirurgica dell’apice radicolare di un dente per trattare un dente a polpa necrotica;
  • Rialzo del seno mascellare, un intervento molto comune che spesso rappresenta la fase preliminare per operazioni come innesti o impianti e rimozione di cisti o tumori del cavo orale.

IMPIANTOLOGIA

Per implantologia si intende l’insieme di tecniche chirurgiche atte a riabilitare funzionalmente un paziente affetto da edentulismo totale o parziale mediante l’utilizzo di impianti dentali, metallici e non, inseriti chirurgicamente nell’osso mandibolare o mascellare, o sopra di esso ma sotto la gengiva, atti a loro volta a permettere la connessione di protesi, fisse o mobili, per la restituzione della funzione masticatoria.

ORTODONZIA

Si parla di ortodonzia dell’adulto quando la dentizione permanente è ormai completa e anche la crescita cranio-facciale è terminata.
In questo caso, per rimediare ad eventuali malocclusioni, problematiche schelettriche, o riabilitazioni protesiche c’è bisogno di una collaborazione maggiore da parte del paziente nei confronti del dentista, ottenere dei risultati.
Una delle nuove tecnologie dentali che permette di riallineare i denti senza l’utilizzo di fastidiosi fili metallici è Invisalign, ovvero l’apparecchio trasparente.
Se, dopo un’analisi delle impronte dentali si può applicare la tecnica, verrà stilato un piano di trattamento personalizzato tramite l’utilizzo di un software affinchè il paziente possa vedere effettivamente dall’inizio alla fine il proprio piano.

AN. TUMORI ORALI 

Le visite e i controlli di routine permettono di intercettare in fase precoce, eventuali lesioni del cavo orale di origine benigna e non.

PROTESI FISSE

La protesi fissa ha il compito di sostituire i denti mancanti. La protesi fissa può essere costruita su impianti ossei e su denti naturali; nel primo caso sostituisce tutto il dente (l’impianto sostituisce la radice e la protesi la corona), nel secondo solo la corona dei denti mancanti (la parte visibile dei denti).
L’anamnesi riguarda la raccolta di tutte le informazioni,di dati, che permettono all’odontoiatra di arrivare ad una corretta diagnosi per il paziente.
Nel momento in cui la diagnosi è stata effettuata, il dentista deciderà quale protesi sia la migliore per andare incontro alle esigenze del cliente.

CONSERVATIVA

L’odontoiatria conservativa si occupa di curare la carie dentale che può essere superficiale o profonda. Si procede quindi con l’eliminazione della carie e della chiusura delle cavità risultanti dall’eliminazione dello smalto tramite l’utilizzo di appositi materiali. Con il termine conservativa si indica la cura dei denti, conservando quelli minacciati dalle carie.

IGIENE E PROFILASSI

Si intende con igiene e profilassi tutte quelle manovre che hanno come scopo la rimozione dei fattori in grado di determinare infiammazione gengivale e carie. Tali fattori sono rappresentati primariamente da placca e tartaro. Il tartaro come la placca può essere situato sui denti sia sopra il livello gengivale che sotto il livello gengivale. La placca e il tartaro depositato in corrispondenza o al di sotto del solco gengivale, è responsabile della gengivite, che se trascurata esita in parodontite ovvero la cosiddetta “piorrea” che mina le fondamenta del dente.

PEDODONZIA

La Pedodonzia è il settore dell’odontoiatria che si occupa della cura dei denti dei bambini Presso i nostri studi il trattamento pediatrico è coordinato da medici, odontoiatri e personale infermieristico specializzato e può essere preceduto, quando necessario, da sedute di avvicinamento. 

Richiedi una visita gratuita!